La Biennale di Venezia

Your are here

Musica -

Il bando di Biennale College Musica per compositori e librettisti

Le candidature possono essere inviate dal 22 gennaio al 4 febbraio 2018.

Biennale College Musica 2018

La Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, annuncia la 5a edizione di Biennale College Musica con il lancio del nuovo bando internazionale, dal 18 dicembre 2017 fino a domenica 4 febbraio 2018. Possono partecipare al bando internazionale compositori e librettisti che presentino un progetto condiviso e che non abbiano superato i 35 anni di età.
Il progetto Biennale College Musica intende promuovere e sostenere per il 2018 la produzione di massimo 4 opere a micro-budget di teatro musicale da camera su tema comico, surreale, fantastico e/o giocoso di una durata non superiore ai 20 minuti e per un organico di 9 strumenti (flauto, clarinetto, tromba, 2 violini, corno, violoncello, percussioni, pianoforte o tastiera MIDI) e 4 voci (a scelta tra soprano, mezzosoprano, tenore, baritono, basso). Le brevi opere saranno presentate nell'ambito del 62. Festival Internazionale di Musica Contemporanea 2018.

Compositori/librettisti under 35

I 4 team selezionati saranno accompagnati nell’articolazione e nella realizzazione dei loro progetti attraverso fasi formative e di produzione in quattro tappe coordinate dal Direttore del Settore Musica Ivan Fedele con l’ausilio di una equipe di tutor. Novità di quest’anno è la figura del regista, suggerita dal Direttore del Settore Teatro Antonio Latella.

Le fasi del progetto avranno luogo secondo il seguente calendario:

1. nel mese di marzo 2018 si svolgerà una prima sessione di workshop a Venezia con artisti e maestri intorno alle tematiche generali del teatro musicale tradizionale e contemporaneo soprattutto in relazione al rapporto tra testo e musica;

2. nel mese di aprile 2018 si svolgerà la seconda sessione di workshop con l’equipe di Biennale College. In questa fase si svolgeranno anche le audizioni per la scelta dei cantanti;

3. tra la fine di maggio e l'inizio di giugno 2018 è prevista una terza sessione di workshop con i tutor di Biennale College. In quest’occasione dovrà essere consegnata la partitura completa e i team dovranno formalizzare la pre-produzione delle opere, che prevede: verifica e stesura definitiva del budget, un piano di produzione comprendente le prove sceniche e musicali;

4. tra fine settembre e inizio ottobre 2018, in previsione del debutto nell’ambito del 62. Festival Internazionale di Musica Contemporanea, sempre con il supporto dei tutor di Biennale College si svolgeranno le prove sceniche e musicali che porteranno alla realizzazione finale delle opere (indicativamente due settimane di lavoro).

Il bando 2018

Il testo ufficiale e completo del bando internazionale per la 5a edizione di Biennale College Musica è consultabile al seguente indirizzo: www.labiennale.org/it/musica/2017/biennale-college-musica-2018.

Biennale College è un’esperienza innovativa e complessa che integra tutti i Settori della Biennale di Venezia promuovendo i giovani talenti e offrendo loro di operare a contatto di maestri per la messa a punto di creazioni.

La prima edizione di Biennale College Musica ha selezionato e realizzato 4 progetti di brevi opere da camera presentati al 58. Festival Internazionale di Musica Contemporanea 2014; per la seconda edizione sono stati selezionati 23 giovani musicisti da tutto il mondo che, sotto la direzione di Michele Carulli, hanno interpretato il concerto conclusivo, dedicato a Giuseppe Sinopoli, del 59. Festival di Musica Contemporanea 2015; la terza edizione e la quarta edizione tornano a focalizzarsi sul teatro musicale con brevi opere da camera presentate nell’ambito del Festival Internazionale di Musica Contemporanea (60ma e 61ma edizione) nel 2016 e 2017.

Biennale College – Musica, realizzato dalla Biennale di Venezia, ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale dello Spettacolo.


Condividi su